Arlequins - Progressive Rock Webzine

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Arlequins - Progressive Rock Webzine

Il forum di Arlequins, webzine di Progressive Rock, fondata nel 1990


+14
Jacobaeus
progmaster
Giuse
Vienna
jdessi
bungle
VeteraEtNova
MeurglysIII
maxmurd
AntonioC.
Ayrton 2112
vale
Strange Engine
Kid Cox
18 partecipanti

    Arlecchino doro 2021

    avatar
    Kid Cox
    member
    member


    Messaggi : 167
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Kid Cox Sab Dic 25, 2021 8:27 pm

    Cari Arlequini,
    purtroppo siamo ancora in maschera neanche vivessimo a Venezia oppure a Rio! Rolling Eyes
    Ancora facciamo molta fatica ad incontrarci ed a poter accedere a spettacoli e concerti... i nostri amati music-proggers però in questo 2021 ci hanno dato parecchio materiale da ascoltare! Forse mentre chi come me non sa utilizzare alcun strumento ed "ascolta", a Loro prudono le mani ed allora scrivono, suonano e compongono...
    Quindi, come nel recente passato, con le pause Natalizie, mi appresto a varare il nuovo Arlecchino doro - anno 2021!

    Le regole sono sempre le stesse:
    Pertanto il 1° otterrà 25 pt; il 2° 18, 3° 15, 4°12, 5° 10, 6° 8, 7° 6, 8° 4, 9° 2, 10° 1.

    Termine ultimo 28 febbraio 2022!

    In caso di parità, il vincitore sarà colui che avrà ottenuto maggiori piazzamenti.

    N.B: confido sempre nel Vostro aiuto nel segnalarmi errori nello stilare la Classifica.

    P.S.: tra breve indiremo anche la 2a edizione dell'Arlecchino Azzurro legato esclusivamente alle band risiedenti nel suolo italico, lascio passare un pò di giorni per non creare confusione...
    Vi ricordo che non sono ammessi album Live, compilation o ristampe.

    Buon gioco e buon ascolto!

    A vale e Vienna piace questo messaggio.

    Strange Engine
    Strange Engine
    member
    member


    Messaggi : 165
    Data di iscrizione : 27.04.21
    Località : Firenze

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Strange Engine Sab Dic 25, 2021 10:49 pm

    Dunque,dunque...essendomi abbastanza rotto di panettoni,una poltrona per due e via discorrendo ,mi appresto a scrivere la mia classifica che quest'anno è facile come non mai visto che a mio parere è stato un anno più avaro di ottime uscite rispetto ad altri....
    Ma quelli che mi sono piaciuti mi sono piaciuti molto,e quindi vado ad elencare allegando brevissima motivazione.
    Agusa   "Enn Annan Varld"      Disco sontuoso,poco da aggiungere.
    Sylvan   "One To Zero"  I fasti di Posthumous Silence con un tocco di cibernetica abbinata alle emozioni.Emotivamente bombastico.
    Caligonaut    "Magnified As Giants"       Il chitarrista degli Oak tira fuori una perla di rara raffinatezza compositiva.Etereo.
    Rhizone      "Timelines"   Una complessa struttura musicale con magnifica alternanza di voce uomo/donna.Bellissimo e caleidoscopico.
    King Of Sweden     "The Training" grande debutto per una band fa dei riff di chitarra il leit motiv di questo disco.
    Vienna Circle     "Secret Of The Rising Sun" Un gradito ritorno! Neo prog ai massimi livelli.Suonato splendidamente e arrangiato meglio!Chapeau!
    Drifting Sun  "Forsaken Innocence"   "Neoprog Sinfonico" suonato arrangiato e cantato con grande professionalità.Eccellente registrazione.
    Ghosts Of Jupiter   "Keepers Of The Newborn Green" buon folk rock di stampo pastoral/bucolico alla Needlepoint.Promosso.
    Monarch Trail   "Wither Down"   Una buona base di piano per un disco che scorre con grande facilità.Ottima anche la voce.
    10° Jorsjo   "Pastoralia" Buono ma secondo me in tono minore rispetto ai precedenti.Il vinile però rende giustizia al disco! Very Happy

    Menzione per "Claustrophobia"dei  tedeschi Eyesberg che sfiorano la classifica e citazione,questa volta negativa,per gli Emerald Dawn che con "To Touch the Sky" tirano fuori un disco dal punto di vista della registrazione e dei suoni letteralmente inconcepibile nel 2021!
    Ed è un peccato perchè sarebbe stato anche un buon disco!
    Con questo ho finito.Torno a sgranare una fetta di pandoro! bounce
    cheers

    A vale e Kid Cox piace questo messaggio.

    avatar
    vale
    member
    member


    Messaggi : 281
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da vale Lun Dic 27, 2021 10:04 am

    Credo ne condividero' 2 o 3 con te :-)
    Ayrton 2112
    Ayrton 2112
    member
    member


    Messaggi : 30
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Ayrton 2112 Lun Dic 27, 2021 2:02 pm

    Procedo anch'io! Very Happy

    1. Ciccada - Harvest : il loro album più vario come suoni e influenze, davvero un ritorno graditissimo
    2. Caligonaut - Magnified As Giants : cupo ed evocativo, splendido
    3. Agusa - En Annan Varld : non so se lo preferisco al precedente, ma è un album composto con una classe che hanno in pochi
    4. Neal Morse Band - Innocence & Danger : non mi aspettavo di ritrovare il buon Neal a questi livelli! riesce a non annoiare pur essendo doppio
    5. Jordsjø - Pastoralia: una delle band più dotate sulla scena, non fanno che confermarlo
    6. Kornmo - Fimbulvinter: peccato per il mixaggio, perchè per il resto è il sinfonico scandinavo composto a regola d'arte
    7. Steve Hackett - Surrender Of Silence : Steve un disco brutto non riesce a farlo neanche se si impegna Razz
    8. Suburban Savages - Demagogue Days : graditissima sorpresa, come vorrei che fosse il Crossover Prog
    9. Big Big Train - Common Ground : meno riuscito di altri, ma sono sempre loro nel bene e nel male
    10. The Flying Caravan - I Just Wanna Break Even : un po' ridondante, ma con momenti splendidi

    Menzione d'onore per "Stories" dei giapponesi Kiku Latte, rimasti fuori ma non per demeriti propri.

    A Kid Cox piace questo messaggio.

    avatar
    Kid Cox
    member
    member


    Messaggi : 167
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Kid Cox Lun Dic 27, 2021 9:54 pm

    Beh, noto che alcuni arlecchini tenevano già il loro GP sotto il cuscino!!!
    Una gradita sopresa quella di Strange Engine e d Ayrton per quanto riguarda il mini commento: aiuta ancor di più a spingerci all'ascolto seguento i nostri gusti. Bravi!!!

    CLASSIFICA:

    1 Agusa   Enn Annan Varld 40
    2 Caligonaut     Magnified As Giants 33
    3 Ciccada Harvest 25
    4 Sylvan   One To Zero 18
    5 Rhizone       Timelines 12
    6 Neal Morse Band Innocence & Danger 12
    7 Jordsjø Pastoralia 11
    8 King Of Sweden The Training 10
    9 Vienna Circle Secret Of The Rising Sun 8
    10 Kornmo Fimbulvinter 8
    11 Drifting Sun Forsaken Innocence 6
    12 Steve Hackett Surrender Of Silence 6
    13 Ghosts Of Jupiter Keepers Of The Newborn Green 4
    14 Suburban Savages Demagogue Days 4
    15 Monarch Trail Wither Down 2
    16 Big Big Train Common Ground 2
    17 The Flying Caravan I Just Wanna Break Even 1

    Dopo 2 GP gli Agusa mostrano subito i muscoli e con un primo posto ed un "gradino basso del podio" prendono il largo.
    Con il loro esordio anche i Caligonaut (3i e 2i) dimostrano di aver fatto un bel "centro"...
    Avanti il prossimo!
    AntonioC.
    AntonioC.
    member
    member


    Messaggi : 147
    Data di iscrizione : 28.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da AntonioC. Lun Dic 27, 2021 10:17 pm

    Concordo, è utilissimo un commento ad accompagnare ogni posizione e titolo.

    A Kid Cox piace questo messaggio.

    avatar
    maxmurd
    new member
    new member


    Messaggi : 5
    Data di iscrizione : 27.12.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da maxmurd Lun Dic 27, 2021 11:59 pm

    Ragazzi io so' un radicale: dopo 25 anni di rock internazionale ascolto solo Prog e solo Prog italiano, in prevalenza nuove uscite. Che faccio, aspetto l'arlecchino azzurro o voto pure qui? Ma ci metto cmq solo italiani... Smile
    avatar
    Kid Cox
    member
    member


    Messaggi : 167
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Kid Cox Mar Dic 28, 2021 6:13 am

    [quote="maxmurd"]Ragazzi io so' un radicale: dopo 25 anni di rock internazionale ascolto solo Prog e solo Prog italiano, in prevalenza nuove uscite. Che faccio, aspetto l'arlecchino azzurro o voto pure qui? Ma ci metto cmq solo italiani...

    Innanzitutto caro benvenuto in Arlequins !
    Poi, a tua discrezione: potresti votare sia qui, per l'Arlecchino doro che per quello Azzurro... se "fatalità" sono tutti italiani beh nessuno ti obbliga ad inserire band teutoniche, americane, inglesi o scandinave...

    P.S.: abbiamo una Pagina, un Settore dove ci si può presentare ... se ti "garba" lì potresti presentarti e ricevere il benvenuto dagli Arlecchini. 😜

    A vale, Vienna, Strange Engine e maxmurd piace questo messaggio.

    Strange Engine
    Strange Engine
    member
    member


    Messaggi : 165
    Data di iscrizione : 27.04.21
    Località : Firenze

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Strange Engine Mar Dic 28, 2021 9:31 am

    Questo forum è fantastico!Che poi rappresenta benissimo quello che succede nella vita.Si passa da chi non scrive mai a chi entra e spara qualsiasi cosa gli passa per la mente! Very Happy Smile Laughing
    Intendiamoci, io preferisco di gran lunga questa seconda categoria se un tantino disciplinata,come bene ha saputo fare kid... Laughing
    Nessuno si offenda.Il mio è un post scherzoso,di lacune ne ho tante anche io.. bounce
    Benvenuto a maxmurd e che ci scannerizzi la sua carta d'identità!! rabbit Very Happy
    cheers

    A vale e Vienna piace questo messaggio.

    avatar
    maxmurd
    new member
    new member


    Messaggi : 5
    Data di iscrizione : 27.12.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da maxmurd Mer Dic 29, 2021 12:59 am

    Allora, presentarmi da una parte lo vorrei, ma per ora preferisco mantenere un basso profilo... credo che con qualcuno di voi ci siamo visti a Veruno qualche mese fa.… Smile
    MeurglysIII
    MeurglysIII
    member
    member


    Messaggi : 46
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da MeurglysIII Dom Gen 02, 2022 6:24 pm

    Grazie Marco per il tuo solito impegno; proviamo un po'...

    AGUSA - En Annan Varld
    CICCADA - Harvest
    JORDSJO - Pastoralia
    ISILDURS BANE & PETER HAMMILL - In Disequilibrium
    KORNMO - Fimbulvinter
    TRETTIOARIGA KRIGET - Till Horisonten
    KIKU LATTE - Stories
    CAST - Vigesimus
    ASIA MINOR - Point of Libration
    SHAMBLEMATHS - II

    A vale piace questo messaggio.

    avatar
    maxmurd
    new member
    new member


    Messaggi : 5
    Data di iscrizione : 27.12.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da maxmurd Dom Gen 02, 2022 6:44 pm

    Considerate che non mi piace far classifiche, mettere prima uno di un altro. Lo faccio per farli apparire e conoscere, per supportarli.

    1) Osanna: Il diedro del Mediterraneo.
    Finalmente un disco con inediti da Lino da tempo atteso, fiancheggiato da un gruppo super, brani convincenti, freschi, poetici, e in più il DVD di Osannaples col CD ne fanno un acquisto indispensabile a mio parere.

    2) Bernardo Lanzetti: Horizzontal rain.
    Un disco contaminato che va oltre il Prog, con musicisti d'eccezione il Bernardo ha tirato fuori una mitragliata di idee affascinanti ottimamente coronate dalla sua voce e modo di essere eclettico.

    3) Antiche Pescherie nel Borgo: Si no sabir tazir.
    Non basta sapere il sabir per non tacere di fronte a quest'opera eccellente della premiata ditta
    CAP+Jumbo, ovvero Venegoni+Fella. Tutto è studiato nel dettaglio: dalla resa sonora ai testi in veneto antico, dal libretto interno al cartonato dell'LP a forma di pesce. Un disco che colpisce dritto e fino in fondo gli appassionati di buona musica.

    4) Alessandro Corvaglia: Out of the gate.
    Primo ma non ultimo album solista del cantante per me con una delle più belle voci in circolazione, in IT e altrove. Con i suoi amici, musicisti con gli attributi, dà vita a un insieme di brani convincenti tra cui anche diversi strumentali, a testimonianza del suo amore per la musica Progressive.

    5) Noisy Diners: The princess of the alien keys.
    Metti al timone delle melodie un uomo di grande esperienza come Fabrizio Dossena e a quello delle armonie uno con le capacità musicali e artistiche come Cristiano Roversi , ne esce fuori un racconto in musica strepitoso, che asptta solo di vedere il suo seguito.

    6) The Watch: The art of bleeding.
    Ottavo disco di inediti per la compagnia di Simone Rossetti che lo sostiene come sempre con una delle migliori riproposizioni del Genesis sound. Non dirò che sembra un lavoro di Gabriel tirato fuori dai cassetti dopo 40 anni, perché le sonorità sono fresche, attuali. e le tematiche riguardano questo secolo. Ma pensandoci... questo è un disco di Gabriel del 2021, perché il chitarrista si chiama proprio così. Smile

    7) Elisa Montaldo: Fistful of planets II.
    Il secondo capitolo dell'opera di una tastierista che sa comporre, suonare e cantare fuori dagli schemi. Sorprendente, geniale, elegante, polivalente: un'artista che vive di musica e per la musica.

    Cool Ske: Insolubilia.
    Stavolta Paolo Botta è andato oltre il suo modo originale di fare post Prog. Stavolta un amarcata componente melodica accompagna e levita su tutto questo disco, sempre particolare e innovativo come ogni lavoro di Ske, ma che ti resta dentro, che ti scorre tra le orecchie senza problemi.

    9) Brave New Worlds: .Net of illusions
    Fabio Armani ne combina di tutti i colori con i numerosi gruppi che lui ha, come se avesse un clone che compone e incide per lui. Secondo lavoro convincente, ottima direzione musicale anche di sperimentazione di sonorità di livello, musicisti internazionali e vocalità di valore.

    10) Syndone: Kama sutra
    Niente a che vedere in realtà con l'erotismo, un'opera di Nik Comoglio e colleghi che va oltre il Prog, dritta in 4/4 ma piena di soluzioni sonore originali e accattivanti. Da ascoltare bene e capire.
    Ne ho lasciati fuori tanti altri… ma vabbè, queste sono le regole.

    A vale piace questo messaggio.

    Strange Engine
    Strange Engine
    member
    member


    Messaggi : 165
    Data di iscrizione : 27.04.21
    Località : Firenze

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Strange Engine Dom Gen 02, 2022 6:55 pm

    Secondo me questa classifica dovrebbe andare nell'arlecchino azzurro.Poi naturalmente il buon Marco che è il promotore dell'iniziativa farà come si sente...

    A vale e Vienna piace questo messaggio.

    avatar
    Kid Cox
    member
    member


    Messaggi : 167
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Kid Cox Dom Gen 02, 2022 7:12 pm

    Strange Engine ha scritto:Secondo me questa classifica dovrebbe andare nell'arlecchino azzurro.Poi naturalmente il buon Marco che è il promotore dell'iniziativa farà come si sente...
    Ovviamente siamo liberi di citare 10 albums "azzurri" anche per l'Arledoro: poniamo il caso che Vale ne segnala 10 U.S.A. che facciamo, li gettiamo???
    Poi, chissà se Max vorrà ribadire gli stessi 10 all'Arleazzurro?

    A presto l'aggiornamento.
    Intanto grazie a Maxmurd ed a MeurglysIII per aver giocato con noi!
    Strange Engine
    Strange Engine
    member
    member


    Messaggi : 165
    Data di iscrizione : 27.04.21
    Località : Firenze

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Strange Engine Dom Gen 02, 2022 8:24 pm

    Kid Cox ha scritto:
    Strange Engine ha scritto:Secondo me questa classifica dovrebbe andare nell'arlecchino azzurro.Poi naturalmente il buon Marco che è il promotore dell'iniziativa farà come si sente...
    Ovviamente siamo liberi di citare 10 albums "azzurri" anche per l'Arledoro: poniamo il caso che Vale ne segnala  10 U.S.A. che facciamo, li gettiamo???
    Poi,  chissà se Max vorrà ribadire gli stessi 10 all'Arleazzurro?

    A presto l'aggiornamento.
    Intanto grazie a Maxmurd ed a MeurglysIII per aver giocato con noi!
    Ok.
    Strange Engine
    Strange Engine
    member
    member


    Messaggi : 165
    Data di iscrizione : 27.04.21
    Località : Firenze

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Strange Engine Dom Gen 02, 2022 8:28 pm

    Va bene.
    Questo qui era solo per arrivare a 100 post! Very Happy
    avatar
    maxmurd
    new member
    new member


    Messaggi : 5
    Data di iscrizione : 27.12.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da maxmurd Lun Gen 03, 2022 9:00 am

    Eh chissà sì, potrei cambiare qualcosa nell'altra classifica Smile
    Ma come ho scritto qui giorni fa io non ascolto prog straniero, quindi per me gli album migliori in assoluto sono questi qui che conosco bene. Smile

    Anzi a dire il vero ne aggiungerei almeno altri 10 e li metterei tutti a pari merito. Non amo le classifiche, ma per giocare con voi l'ho fatta... Smile

    A vale, Vienna e Kid Cox piace questo messaggio.

    avatar
    Kid Cox
    member
    member


    Messaggi : 167
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Kid Cox Gio Gen 06, 2022 6:27 pm

    Bene, è ora di aggiornare la Classifica Generale!
    Torno a ringraziare MeurglysIII e Maxmurd; grazie al loro contributo completiamo 4 GP!

    1 AGUSA   Enn Annan Varld 65
    2 CICCADA Harvest 43
    3 CALIGONAUT     Magnified As Giants 33
    4 JORDSJØ Pastoralia 26
    5 OSANNA Il diedro del Mediterraneo 25
    6 SYLVAN   One To Zero 18
    7 KORNMO Fimbulvinter 18
    8 BERNARDO LANZETTI Horizontal rain 18
    9 ANTICHE PESCHERIE NEL BORGO Si no sabir tazir 15
    10 RHIZONE       Timelines 12
    11 NEAL MORSE BAND Innocence & Danger 12
    12 ISILDURS BANE & PETER HAMMILL In Disequilibrium 12
    13 ALESSANDRO CORVAGLIA Out of the gate 12
    14 KING OF SWEDEN The Training 10
    15 NOISY DINERS The princess of the alien keys 10
    16 VIENNA CIRCLE Secret Of The Rising Sun 8
    17 TRETTIOARIGA KRIGET Till Horisonten 8
    18 THE WATCH The art of bleeding 8
    19 DRIFTING SUN Forsaken Innocence 6
    20 STEVE HACKETT Surrender Of Silence 6
    21 KIKU LATTE Vigesimus 6
    22 ELISA MONTALDO Fistful of planets II 6
    23 GHOSTS OF JUPITER Keepers Of The Newborn Green 4
    24 SUBURBAN SAVAGES Demagogue Days 4
    25 CAST Vigesimus 4
    26 SKE Insolubilia 4
    27 MONARCH TRAIL Wither Down 2
    28 BIG BIG TRAIN Common Ground 2
    29 ASIA MINOR Point of Libration 2
    30 BRAVE NEW WORLDS Net of illusions 2
    31 THE FLYING CARAVAN I Just Wanna Break Even 1
    32 SHAMBLEMATHS II 1
    33 SYNDONE Kama sutra 1

    Dunque, dopo solo 4 GP abbiamo gli Agusa che con questo Enn Annan Varld spingono sull'acceleratore, rinnovano la leadership conquistando la 2a vetta ed il 3o podio!!!
    I Jordsjo con il loro 3o posto nel "MeurglysIII GP" si portano in 4a posizione e denunciano quanto importante sia la Terra Scandinava oggi per la nostra amata Musica!
    Maxmurd con il suo GP tutto italiota invece fa saltare agli occhi come nei primi 3 GP non siano entrate band nostrane in classifica.
    Allez, che il 5o arlecchino ci doni il suo GP 2020!

    A vale e Vienna piace questo messaggio.

    VeteraEtNova
    VeteraEtNova
    member
    member


    Messaggi : 40
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da VeteraEtNova Mar Gen 11, 2022 10:11 am

    Shamblemaths - Shamblemaths II
    Ske - Insolubilia
    Ghost rhythms - Spectral Music
    Airelle Besson – Try!
    Simon Steensland - Let's Go To Hell
    Ciccada - Harvest
    Isildurs Bane & Peter Hammill - In Disequilibrium
    Motorpsycho - Kingdom of Oblivion
    Needlepoint - Walking Up That Valley
    Tusmørke - Nordisk Krim

    A vale e Kid Cox piace questo messaggio.

    avatar
    Kid Cox
    member
    member


    Messaggi : 167
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Kid Cox Dom Gen 16, 2022 8:10 pm

    Grazie a Vetera et Nova giungiamo al 5o GP!

    CLASSIFICA GENERALE:

    1 AGUSA   Enn Annan Varld 65
    2 CICCADA Harvest 51
    3 CALIGONAUT     Magnified As Giants 33
    4 JORDSJØ Pastoralia 26
    5 SHAMBLEMATHS II 26
    6 OSANNA Il diedro del Mediterraneo 25
    7 SKE Insolubilia 22
    8 SYLVAN   One To Zero 18
    9 KORNMO Fimbulvinter 18
    10 BERNARDO LANZETTI Horizontal rain 18
    11 ISILDURS BANE & PETER HAMMILL In Disequilibrium 18
    12 ANTICHE PESCHERIE NEL BORGO Si no sabir tazir 15
    13 GHOST RHYTHMS Spectral Music 15
    14 RHIZONE       Timelines 12
    15 NEAL MORSE BAND Innocence & Danger 12
    16 ALESSANDRO CORVAGLIA Out of the gate 12
    17 AIRELLE BESSON Try! 12
    18 KING OF SWEDEN The Training 10
    19 NOISY DINERS The princess of the alien keys 10
    20 SIMON STEENSLAND Let's Go To Hell 10
    21 VIENNA CIRCLE Secret Of The Rising Sun 8
    22 TRETTIOARIGA KRIGET Till Horisonten 8
    23 THE WATCH The art of bleeding 8
    24 DRIFTING SUN Forsaken Innocence 6
    25 STEVE HACKETT Surrender Of Silence 6
    26 KIKU LATTE Vigesimus 6
    27 ELISA MONTALDO Fistful of planets II 6
    28 GHOSTS OF JUPITER Keepers Of The Newborn Green 4
    29 SUBURBAN SAVAGES Demagogue Days 4
    30 CAST Vigesimus 4
    31 MOTORPSYCHO Kingdom of Oblivion 4
    32 MONARCH TRAIL Wither Down 2
    33 BIG BIG TRAIN Common Ground 2
    34 ASIA MINOR Point of Libration 2
    35 BRAVE NEW WORLDS Net of illusions 2
    36 NEEDLEPOINT Walking Up That Valley 2
    37 THE FLYING CARAVAN I Just Wanna Break Even 1
    38 SYNDONE Kama Sutra 1
    39 TUSMØRKE Nordisk Krim 1

    In testa i Ciccada rinforzano la loro 2a posizione, mentre i Shamblemaths grazie alla vittoria di tappa e la 10 posizione nel 3o GP si attestano in 5a posizione.
    Ske sale alla 7a posizione grazie alla piazza d'onore in questo GP.

    Ora attendiamo il 6o GP.
    Dai, forza Arlecchini!

    A vale piace questo messaggio.

    bungle
    bungle
    member
    member


    Messaggi : 19
    Data di iscrizione : 27.04.21
    Età : 23
    Località : Timboctou

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da bungle Sab Gen 22, 2022 5:07 pm

    Ske (Italia) - Insolubilia
    Shamblemaths (Norvegia) - Shamblemaths 2
    Black midi (Inghilterra) - Cavalcade
    Jack O' the Clock (USA) - Leaving California
    Tusmørke (Norvegia) - Nordisk Krim
    Massimo Giuntoli (Italia) - FIT
    Ciccada (Grecia) - Harvest
    Simon Steensland (Svezia) - Let's Go To Hell
    Motorpsycho (Norvegia) - Kingdom of Oblivion
    Wippy Bonstack (USA) - Wippy Bonstack's Dataland




    _________________
    And the sea isn't green
    And I love the queen
    And what exactly is a dream
    And what exactly is a joke

    A vale piace questo messaggio.

    avatar
    Kid Cox
    member
    member


    Messaggi : 167
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Kid Cox Dom Gen 23, 2022 9:57 pm

    Grazie a Bungle giungiamo al 6o GP.
    Vediamo subito la Classifica Generale aggiornata:

    1 AGUSA   Enn Annan Varld 65
    2 CICCADA Harvest 57
    3 SKE Insolubilia 47
    4 SHAMBLEMATHS II 44
    5 CALIGONAUT     Magnified As Giants 33
    6 JORDSJØ Pastoralia 26
    7 OSANNA Il diedro del Mediterraneo 25
    8 SYLVAN   One To Zero 18
    9 KORNMO Fimbulvinter 18
    10 BERNARDO LANZETTI Horizontal rain 18
    11 ISILDURS BANE & PETER HAMMILL In Disequilibrium 18
    12 ANTICHE PESCHERIE NEL BORGO Si no sabir tazir 15
    13 GHOST RHYTHMS Spectral Music 15
    14 BLACK MIDI Cavalcade 15
    15 SIMON STEENSLAND Let's Go To Hell 14
    16 RHIZONE       Timelines 12
    17 NEAL MORSE BAND Innocence & Danger 12
    18 ALESSANDRO CORVAGLIA Out of the gate 12
    19 AIRELLE BESSON Try! 12
    20 JACK O' THE CLOCK Leaving California 12
    21 TUSMØRKE Nordisk Krim 11
    22 KING OF SWEDEN The Training 10
    23 NOISY DINERS The princess of the alien keys 10
    24 VIENNA CIRCLE Secret Of The Rising Sun 8
    25 TRETTIOARIGA KRIGET Till Horisonten 8
    26 THE WATCH The art of bleeding 8
    27 MASSIMO GIUNTOLI FIT 8
    28 DRIFTING SUN Forsaken Innocence 6
    29 STEVE HACKETT Surrender Of Silence 6
    30 KIKU LATTE Vigesimus 6
    31 ELISA MONTALDO Fistful of planets II 6
    32 MOTORPSYCHO Kingdom of Oblivion 6
    33 GHOSTS OF JUPITER Keepers Of The Newborn Green 4
    34 SUBURBAN SAVAGES Demagogue Days 4
    35 CAST Vigesimus 4
    36 MONARCH TRAIL Wither Down 2
    37 BIG BIG TRAIN Common Ground 2
    38 ASIA MINOR Point of Libration 2
    39 BRAVE NEW WORLDS Net of illusions 2
    40 NEEDLEPOINT Walking Up That Valley 2
    41 THE FLYING CARAVAN I Just Wanna Break Even 1
    42 SYNDONE Kama Sutra 1
    43 WIPPY BONSTACK Wippy Bonstack's Dataland 1

    In testa rimangono gli Agusa ma i Ciccada rosicchiano ancora qualche punto (ora sono a -8 ).
    A sorpresa il nostro Ske, grazie alla vittoria di tappa, sale sul gradino più basso del podio, con 3 punti di vantaggio sugli Shamblemaths 4i grazie alla piazza d'onore conquistata in questo GP.
    Inalterate le altre postazioni di vertice.

    Ed ora... fuori con 7o!
    avatar
    Kid Cox
    member
    member


    Messaggi : 167
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Kid Cox Dom Gen 23, 2022 10:54 pm

    Stavolta tocca a me!
    Ecco il mio GP:

    1. CICCADA (GRE) - Harvest
    mi ricorda l'esordio degli Eris Pluvia con inserti di Gryphon e Gentle Giant
    2. GALAAD (SVI) - Paradis posthumes
    new prog molto vivace (tipo Gens de la Lune)
    3. RAVEN SAD (ITA) - The Leaf And The Wing
    i Marillion di Misplaced Childhood pt 2 con la voce che ricorda Chicco Grosso degli Asgard
    4. AGUSA - (SVE) En annan varld
    Folk, prog e psichedlia
    5. SOLUM (SVE) - Encountering Murk
    Strumentale, molto gotico (Angladard style)
    6. DRFITING SUN (UK) - Forsaken Innocence
    New prog vivace e melodico
    7. MEER (NOR) - Playing House
    Sympho & melodic prog. Leggero e cantato divinamente. Mi ricorda il 1° Coldplay
    8. SKE (ITA) - Insolubilia
    Una miscela tra Anglagard & Ciccada.
    9. TRANSATLANTIC (MUL) - The Absolute Universe
    Spock's Beard e Toto si amalgamano con intarsi di prog/fusion USA style
    10. JORDSJØ (NOR) - Pastoralia
    Folk prog “fumoso” e gotico
    avatar
    Kid Cox
    member
    member


    Messaggi : 167
    Data di iscrizione : 27.04.21

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Kid Cox Dom Gen 23, 2022 11:05 pm

    Dopo il 7o GP è questa la nuova Classifica Generale:

    1 CICCADA Harvest pt 82
    2 AGUSA   Enn Annan Varld pt 77
    3 SKE Insolubilia pt 51
    4 SHAMBLEMATHS II pt 44
    5 CALIGONAUT     Magnified As Giants pt 33
    6 JORDSJØ Pastoralia pt 27
    7 OSANNA Il diedro del Mediterraneo pt 25
    8 SYLVAN   One To Zero pt 18
    9 KORNMO Fimbulvinter pt 18
    10 BERNARDO LANZETTI Horizontal rain pt 18
    11 ISILDURS BANE & PETER HAMMILL In Disequilibrium pt 18
    12 GALAAD Paradis posthumes pt 18
    13 ANTICHE PESCHERIE NEL BORGO Si no sabir tazir pt 15
    14 GHOST RHYTHMS Spectral Music pt 15
    15 BLACK MIDI Cavalcade pt 15
    16 RAVEN SAD The Leaf And The Wing pt 15
    17 SIMON STEENSLAND Let's Go To Hell pt 14
    18 RHIZONE       Timelines pt 12
    19 NEAL MORSE BAND Innocence & Danger pt 12
    20 ALESSANDRO CORVAGLIA Out of the gate pt 12
    21 AIRELLE BESSON Try! pt 12
    22 JACK O' THE CLOCK Leaving California pt 12
    23 TUSMØRKE Nordisk Krim pt 11
    24 KING OF SWEDEN The Training pt 10
    25 NOISY DINERS The princess of the alien keys pt 10
    26 SOLUM Encountering Murk pt 10
    27 VIENNA CIRCLE Secret Of The Rising Sun pt 8
    28 TRETTIOARIGA KRIGET Till Horisonten pt 8
    29 THE WATCH The art of bleeding pt 8
    30 MASSIMO GIUNTOLI FIT pt 8
    31 DRFITING SUN Forsaken Innocence pt 8
    32 DRIFTING SUN Forsaken Innocence pt 6
    33 STEVE HACKETT Surrender Of Silence pt 6
    34 KIKU LATTE Vigesimus pt 6
    35 ELISA MONTALDO Fistful of planets II pt 6
    36 MOTORPSYCHO Kingdom of Oblivion pt 6
    37 MEER Playing House pt 6
    38 GHOSTS OF JUPITER Keepers Of The Newborn Green pt 4
    39 SUBURBAN SAVAGES Demagogue Days pt 4
    40 CAST Vigesimus pt 4
    41 MONARCH TRAIL Wither Down pt 2
    42 BIG BIG TRAIN Common Ground pt 2
    43 ASIA MINOR Point of Libration pt 2
    44 BRAVE NEW WORLDS Net of illusions pt 2
    45 NEEDLEPOINT Walking Up That Valley pt 2
    46 TRANSATLANTIC The Absolute Universe (2CD) pt 2
    47 THE FLYING CARAVAN I Just Wanna Break Even pt 1
    48 SYNDONE Kama Sutra pt 1
    49 WIPPY BONSTACK Wippy Bonstack's Dataland pt 1

    I Ciccada vincono la tappa e dopo i recenti avvicinamenti salgono in 1a posizione!
    Gli Agusa scendono in 2a posizione nonostante siano appena fuori dal podio di tappa mentre Ske rafforza la 3a piazza.
    Tra le prime posizioni si muove (leggermente) solo la band norvegese dei Jorsjo con il loro secondo 10 posto.

    Forza ora con l'8o GP!

    A vale piace questo messaggio.

    jdessi
    jdessi
    member
    member


    Messaggi : 122
    Data di iscrizione : 27.04.21
    Età : 58
    Località : Milano

    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da jdessi Lun Gen 24, 2022 12:46 pm

    Soprattutto quest' anno la premessa è doverosa: 
    Ahimè nel 2021 ho ascoltato molto meno che nel 2020 e quindi la mia classifica è statisticamente poco attendibile.
    Ma è la MIA classifica degli album che ho ascoltato e con patriottico orgoglio devo dire che, per me, l'album migliore dell'anno è italiano!

    1) Paolo SKE Botta - Insolubilia: Bellissimo! Ho letteralmente consumato il CD. É colpa sua se non ho ascoltato molto altro!  Smile  Più melodico dell'altrettanto bello 1000 autunni, ma senza scadere nel banale e nel deja entendu. Capolavoro!!!

    2) Agusa - En annan varld: Finora l'album più maturo degli Agusa. Con En Annan Varld il songwriting si fa solido e meno legato all'estro estemporaneo dei solisti. Che sia merito del nuovo tastierista? Entrambe magnifiche le due suite. Benchè la prima sia più consistente col background passato della band, preferisco leggermente la seconda in cui la band a tratti esce dalla comfort zone del folk svedese. Non so che darei per sentire l'album live... 

    3) Jordsjo - Pastoralia: Grande album! Non sbagliano un colpo!

    4) Ciccada - Harvest: Atmosfere pastorali e bucoliche. Forse armonicamente semplici, ma gli arrangiamenti degli strumenti a fiato sono mostruosi! Fantastici!

    5) Needlepoint - Walking up that valley: Del buon Canterbury che non si rifa coscientemente al Canterbury. Almeno a quanto dice l'originale chitarrista Bjorn Klakegg. Una boccata d'aria fresca in mezzo a tonnellate di album che hanno le stesse sonorità.

    6) Asia Minor - Point of Libraton: Si, è vero, la qualità ad un certo punto dell'album cala bruscamente, ma la prima parte è di una bellezza semplice e delicata. La sonorità può sembrare datata, ma non è vero: la bellezza non ha età!

    7) Tusmorke - Nordisk Krim: Dopo il noioso album di filastrocche, finalmente tornano a scrivere per gli adulti. Ed è un grande album; uno dei migliori della loro discografia. A mio parere il migliore se avessero evitato una certa prolissità accorciandone la lunghezza.

    Cool Caligonaut - Magnified as giants: Semplicemente bello! Una sorpresa!  Graditissima

    9) Il Porto di Venere - E pensa che mi meraviglio ancora: É prog o no? Songwriting cantautorale? No, direi che l'equilibrio tra testi e musica, stavolta è ampiamente rispettato. Comunque, testi molto belli e musiche altrettanto belle. Da applausi.

    10) Blind Golem - A Dream of Fantasy: come era quella brutta parola? Derivativo? E 'sticazzi!  Mi piace e basta! Punto!

    L'ordine, a parte il primo posto di SKE non è scolpito sulla pietra... oggi è così, domani chissà?.... 

    Segnalo anche i seguenti album che (purtroppo) sono fuori gara perché non strettamente progressive.

    11) Hedvig Mollestad Trio  - Ding Dong, you're dead: Non so se si possa farlo entrare nella categoria prog, ma mi è piaciuto tanto. Comunque è meno jazz del solito: non so se le mie orecchie mi ingannano, ma vi ho sentito qualche piccolo richiamo ai KC di Belew...

    12) Godspeed You! Black Emperor - G_d's Pee at STATE'S END: Non è prog e nonostante io trovi il post-rock estremamente noioso, i GY!BE sono un'eccezione: sempre interessanti, riescono a tenere vivo l'interesse delle mie orecchie. Uno dei loro album che ho gradito di più.

    13) Anna von Hausswolff - Live at Montreux jazz festival: Bellezza Ammaliante... Guardatevi 'sto video tratto dal live:

     

    14) Black Midi - Cavalcade: Non è annoverabile tra gli album prog, ma qualche brano mi piace. I ragazzi sono intelligenti, ma non si applicano.


    _________________
    .. (
        )
      [_]°
    Enjoy

    A vale piace questo messaggio.


    Contenuto sponsorizzato


    Arlecchino doro 2021 Empty Re: Arlecchino doro 2021

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio Feb 09, 2023 4:24 am